Microcorso 5 – Potenza elettrica

La Potenza elettrica  è il lavoro elettrico svolto da un campo elettrico nell’unità di tempo. Utilizzando le grandezze fondamentali Tensione e Corrente si definisce la Potenza come il prodotto delle due:

vxi

La Potenza (P) si esprime in Watt. Avremo quindi 1 Watt se la tensione (V) è di 1 Volt e la corrente (I) è di 1 Ampere

Parliamo di Potenza elettrica relativamente a circuiti in corrente continua.

Nel caso di circuiti in corrente alternata la situazione cambia notevolmente, ne parleremo più avanti.

In caso invece di circuiti in corrente continua  praticamente tutta la potenza fornita dai generatori è dissipata sui resistori del circuito. La potenza P sarà allora data dalla formula generale riscrivibile poi anche in altre due forme, che risulteranno comode in tante situazioni per i calcoli.

basepotenza

Sfruttando la Legge di Ohm infatti possiamo scrivere che:

P = V * I = (I*R)*I  =  I² * R   si esprime la potenza in funzione della resistenza e del quadrato della corrente

P = V * I = V * (V/R) = V²/R si esprime la potenza in funzione del quadrato della tensione diviso la resistenza

Verifichiamo.. con riferimento allo schema, la potenza dissipata dalla resistenza R sarà V * I = 10 * 2 = 20 Watt

oppure possiamo utilizzare I² * R = 2² * 5 = 20 W

oppure V²/R = 10² / 5 = 20W

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *