Microcorso 2 – Corrente Elettrica

In fisica ed elettrotecnica la corrente elettrica è un qualsiasi moto ordinato di cariche elettriche, definito operativamente come la quantità di carica elettrica che attraversa una determinata superficie nell’unità di tempo“. (fonte Wikipedia)

Questa è la definizione, senza dubbio corretta, della corrente elettrica riportata in questo caso da Wikipedia .

Proviamo però al solito a guardare la cosa dal nostro punto di vista. Parlando della Tensione Elettrica abbiamo utilizzato un paragone con il mondo idraulico e abbiamo parlato di due serbatoi, uno pieno e l’altro vuoto. Risulta immediato, anche a chi non ha alcuna conoscenza specifica, pensare che se colleghiamo tali serbatoi fra loro avremo una circolazione d’acqua fra uno e l’altro. La quantità d’acqua che scorrerà dipenderà dalle dimensioni del raccordo. Se li colleghiamo con un tubo ad esempio di sezione molto grande avremo una gran massa d’acqua che scorre in poco tempo, al contrario un tubetto piccolo farà passare una ridotta quantità d’acqua. Tornando alla corrente elettrica in realtà quello che “circola” in un circuito alimentato da tensione elettrica non è acqua ma elettroni. L’intensità della corrente elettrica viene rappresentata normalmente dalla lettera I (i maiuscola) ed ha una propria unità di misura che è l’ Ampere, rappresentato dalla lettera A. In regime di tensione continua si assume convenzionalmente che il verso di circolazione della corrente all’interno di un circuito sia indicato con una freccia che va dal positivo al negativo.

Nel caso di corrente continua viene aggiunto il suffisso DC (direct current).
Per indicare quindi una corrente di intensità 1 Amper scriveremo “1 A DC”.

In elettronica in particolare spesso si ha a che fare con correnti di valore molto basso, vengono perciò utilizzati frequentemente i sottomultipli dell’unità di misura:

1 mA (milliampere) che è pari ad un millesimo di Ampere

1 µA (microampere) che è pari ad un milionesimo di Ampere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *